Chi siamo

Pollicino Gnus è una rivista mensile che esce in versione cartacea con 11 numeri l'anno dal Novembre 1993.
Si occupa di diffondere iniziative e idee attorno alle tematiche legate ai temi della pace, della solidarietà, della difesa dell'ambiente e della convivenza.

Ogni mese potete trovare una parte monografica che affronta ogni numero un tema diverso, spesso affidata ad una associazione/gruppo che lavora sul territorio locale e alcune rubriche che affrontano tematiche varie.

Inoltre la redazione di Pollicino organizza dal 1994 il Primo Maggio, in Piazza Prampolini a Reggio Emilia, “Pollicino in Fiera”, con l'obiettivo di rendere visibile alla città le tante piccole iniziative che si muovono nei diversi ambiti della cosiddetta “alternativa”: la ricerca della pace, della giustizia e la solidarietà con i diversi “Sud” del mondo, la difesa dell'ambiente e delle sue risorse così come la convivenza fra diverse culture e i diversi approcci al mondo, non ultimo quello che rifiuta le logiche del mercato globalizzato. Altro obiettivo importante è quello di favorire lo scambio, la nascita o il consolidarsi di relazioni feconde fra le diverse realtà presenti sul nostro territorio che, pur lavorando in modo differente su terreni contigui e come “vicini di casa”, spesso nemmeno si conoscono.
Per partecipare a “Pollicino in Fiera” occorre rispondere a determinati criteri strutturati in modo più preciso riprendendo in mano quel “filo rosso” che ha portato a creare, nel 1994, Pollicino in Fiera: il ripudio della guerra, la difesa dell’ambiente, la solidarietà sociale e internazionale, la convivenza e l’incontro fra “diversi”, l’antirazzismo

Pollicino Gnus era parte attiva della Cooperativa Sante Vincenzi assieme alla Libreria Infoshopmag6, e al Gruppo d'Acquisto Collettivo MAG, e fa parte della MAG6, una cooperativa di finanza mutualistica e solidale che opera dal 1988, e ha sede a Reggio Emilia. Inoltre sostiene la nascita del DES, il distretto di economia solidale sul territorio reggiano.

Nell'aprile 2014 è stata costituita una Associazione di Promozione Sociale, denominata Pollicino Gnus (se volete leggere lo statuto lo trovate qui STATUTO).

- C'era una volta un povero cittadino, che una sera se ne stava seduto, con la moglie, davanti alla TV. Disse: “Come è triste che non ci siano iniziative alternative. È così noiosa la nostra città! e dagli altri c'è tanto baccano e tanta allegria!”, “Si”, rispose la donna sospirando, “anche se ve ne fosse una sola, non più grossa di un pollice, sarei già contenta e le vorremmo un gran bene!” -

Come diventare socio

Pollicino Gnus è un'Associazione di Promozione Sociale.
Perciò non si parlerà più di “abbonamento” in quanto la rivista verrà spedita gratuitamente a tutti i soci.
Occorrerà quindi compilare la richiesta di adesione a socio.

Scarica la scheda di adesione a socio.

Dopo averla compilata in tutte le sue parti, occorre firmarla e rispedirla per mail a pollicinognus@gmail.com oppure per posta al seguente indirizzo:

  • APS POLLICINO GNUS c/o Coop. Mag6
    Via Vittorangeli 7cd 42122 Reggio Emilia
    • La sottoscrizione della quota sociale (che resta uguale al prezzo dell'abbonamento attivo negli anni passati, ovvero 25 euro) prevede il ricevimento gratuito di Pollicino Gnus.

      Qual'ora ci si trovi ad essere impossibilitati a diventare soci dell'associazione ma si desideri continuare a ricevere la rivista, è bene che contattarci in modo da verificare le possibili strade alternative.

      È attivo il nuovo ccp e il nuovo Iban sui quali è possibile effettuare i versamenti delle quote sociali di 25€:

      • “Associazione Pollicino Gnus”
        Via R. Vittorangeli 7/cd, 42122 Reggio Emilia
        Causale “nome+cognome quota sociale 2017”

      • ccp n. 1020286678
      oppure
      • Codice IBAN: IT59 Z076 0112 8000 0102 0286 678
      oppure
      • in contanti direttamente a Reggio Emilia presso la nostra sede di Via Vittorangeli 7/d, 0522.454832 (chiamare prima per sapere gli orari di apertura)
  • 233 - Gennaio/Febbraio 2015Download (~6.7MB)

    Ma la guerra No!

  • 234 - Marzo 2015Download (~2.9MB)

    L'Accordo di Integrazione

  • 235 - Aprile 2015Download (~4.8MB)

    Una, cento, mille

  • 236 - Maggio 2015Download (~6.5MB)

    EXPO alla rovescia

  • 237 - Giugno 2015Download (~4.9MB)

    La guerra dell'Uccidente

  • 238 - Luglio/Agosto 2015Download (~5MB)

    La “questione curda” e la resistenza di Rojava

  • 239 - Settembre 2015Download (~5.3MB)

    Frontiere